Lo dice anche Fendi, Gucci o Armani: la regina dell’inverno è l’eco-pelliccia

Ph. Cover ©Marseta: smanicato in eco-pelliccia con Camilla Tagliabue #Marsetine
Ph. Cover ©Marseta: smanicato in eco-pelliccia con Camilla Tagliabue #Marsetine

Non è certamente una ‘novità’, ma un’assoluta conferma che arriva anche dalle più prestigiose passerelle: la regina dell’inverno 2017/2018 è l’eco-pelliccia.
Da Fendi con le sue interpretazioni di pelliccia multi-color, a Gareth Pugh con lo stile gotico, fino ad arrivare a Gucci che propone la pelliccia total white… la scelta che ci piace di più però è quella però di Armani, che ha scelto solo pellicce ecologiche o sintetiche. 

Eco-pelliccia: un capo che esprime l’innata femminilità di ogni donna

Non è capitato anche a voi di provare questa sensazione? Appena indossi un capo in eco-pelliccia sembra proprio che ogni donna sfoderi una classe innata, quasi a riscoprire una femminilità latente che attende solo l’abito o l’accessorio giusto per essere sfoderata! L’eco-pelliccia piace perché rende il capo spalla particolare, unico, delicato, morbido… la sensazione è quella di sicurezza, di un abbraccio caldo che ti aiuta a resistere alle temperature più fredde.

Come indossare la tua eco-pelliccia con stile? Ecco la nostra personal stylist e i suoi consigli.

Eco-pelliccia o capi spalla con inserti in pelliccia: come indossarli con stile? Ecco il consiglio della nostra personal stylist Marina

Indossare un capo interamente in eco-pelliccia con maniche lunghe o sbracciato o un capo spalla con inserti in eco-pelliccia, trasforma subito la donna che lo indossa: il pensiero corre subito al passato, dagli anni ’40 o ’50, quando l’eleganza e lo stile si associava anche anche al capo e alla fattura del prodotto indossato. Oggi le proposte che trovi anche negli Store Marseta sono ovviamente da interpretare seguendo sempre l’attitudine e lo stile personale di ogni donna.
Capi troppo voluminosi o lunghi sono da evitare su donne con una statura medio/bassa o donne curvy: l’effetto finale sarebbe un abbassamento e allargamento ulteriore della corporatura.
Consiglierei invece di evidenziare il proprio decolté con una soluzione con giacca con collo di eco-pelliccia, fermando magari il capo in vita con una cintura, così da sottolineare la silhouette.

Utilissimo, anzi indispensabile, per avere sempre a portata di mano quel tocco di glam in più, un gillet (lungo o corto) smanicato in eco-pelliccia: basterà indossarlo per essere trendy e soprattutto coprirsi dai primi freddi.
Certamente l’eco-pelliccia è molto appariscente e la scelta dell’outfit o degli accessori dovrà tenerne conto per evitare un effetto eccessivamente aggressivo che potrebbe scadere di stile… ma sappiamo che chi veste Marseta non può scivolare in errori banali e scontati 😉

Marina vi aspetta nello Store Marseta di Varese, in via Carlo Giuseppe Veratti, 3.
Info orari e mappa Store Marseta di Varese

 

 

 

Tendenza eco-pellicce: alcune dele proposte che trovi in Marseta

Ph. Cover ©Marseta: cappotto con collo in eco-pelliccia con Martina Tagliabue #Marsetine
Ph. Cover ©Marseta: cappotto con collo in eco-pelliccia con Martina Tagliabue #Marsetine

 

Ph. Cover ©Marseta: smanicato in eco-pelliccia con Camilla Tagliabue #Marsetine

 

eco-pelliccia by Fracomina
eco-pelliccia by Fracomina

 

eco-pelliccia by Pepe Rosa
eco-pelliccia by Pepe Rosa

 

eco-pelliccia by Fracomina
eco-pelliccia by Fracomina

 

eco-pelliccia by Fracomina
eco-pelliccia by Fracomina

 

eco-pelliccia by Denny Rose
eco-pelliccia by Denny Rose
Autore dell’articolo:
Tag: tendenze autunno inverno

CATEGORIE

novità dal blog

Rimani aggiornato con le news di Marseta